phoenix os

Phoenix OS: Cos’è?

Non tutti ancora conoscono Phoenix OS, il più grande rivale di Remix OS.

Phoenix OS è un sistema operativo basato su Android-x86, realizzato per assomigliare a un sistema operativo per desktop (come Windows, Linux e Mac) così da permetterci di beneficiare della grande potenza di Android anche con mouse e tastiera.

Perché Phoenix OS?

Phoenix OS ha un’interfaccia completamente rivista rispetto ad Android x86, molto simile a quella di Windows.

Abbiamo la barra delle applicazione, con le icone delle nostre app preferite e un’icona “START” dove possiamo accedere a tutte le nostre applicazione, impostazioni e molto altro.

Siamo in grado di avere più finestre di più app aperte nello stesso momento, proprio come fosse un sistema operativo Windows, inoltre abbiamo la possibilità di avere una panoramica delle app aperte, grazie al quale possiamo cambiare velocemente l’applicazione in primo piano.

desktop di phoenixos

Phoenix OS dispone inoltre di un centro notifiche rivisio per comprendere le funzioni comuni, con una grafica decisamente più accattivante.

Phoenix offre inoltre un completo centro notifica ridisegnato con Toggle per le funzioni più comuni e una grafica accattivante.

centro notifiche phoenix os

Tutto il sistema operativo è stato molto curato riguardo l’aspetto grafico, scegliendo bene colori, sfondo, pacchetto di icone e altro.

Rivisto in ogni minimo particolare, Phoenix OS, può essere il futuro dei sistemi operativi Android utilizzati con mouse e tastiera.

Phoenix OS vs Remix OS

Visto che molti di voi conoscono già bene Remix OS, penso sia importante paragonare Phoenix OS a Remix OS.

La differenza sostanziale tra i due è la versione di Android: Remix OS è attualmente basata su Android 6.0 Marshmallow, Phoenix OS, invece, su Android 7.1 Nougat.

Fin dalla nascita di Phoenix OS, la cosa che è notato di più era l’attenzione agli utenti.

Phoenix OS, fin dall’inizio, ha sempre avuto alle spalle un team di sviluppo molto presente: infatti anche due volte al mese Phoenix OS rilascia aggiornamenti.

Il sistema operativo della Fenice è più all’avanguardia anche per quanto riguarda l’aspetto grafico, la disposizione dei pulsanti, rimane più completo e meglio definito rispetto a Remix OS.

Entrambi hanno la stessa metodologia di installazione (utilizzando Unetbootin)

Conclusioni

A primo impatto, Phoenix OS, è un’ottima versione di Android e con il passare dei mesi è migliorato parecchio per quanto riguardano le performance, l’aspetto grafico e molti altri fattori.

Grandi attenzioni ai dettagli che non tutti i sistemi operativi innovativi hanno.

A breve una guida su come installare Phoenix OS sul vostro PC!

 

3 commenti su “Phoenix OS: Cos’è?

  1. Ciao, io sto provando da meno di un’ora remix OS su un mio vecchio netbook
    a parte un avvio un pò lento per il resto è rapidissimo come se il pc fosse appena uscito di fabbrica.
    Il problema che ho notato tuttavia (lo sto testando il modalità Guest, o live che dir si voglia) è che i file di installazione si trovano su una USB da 16 Gb e il mio netbook ha 4 Gb di ram, ma lui considera un sistema con 1,45 Gb di Ram e 472 Mb di Rom

    Logico che voglio capirci prima qualcosa, perchè se lo installassi e le cose restassero uguali non avrebbe senso.
    Si possono modificare questi parametri?
    Nel caso di risposta negativa, PhoenixOS lo permette?

    Grazie in anticipo

Lascia un commento